1657723467-99022900_edited.jpg
vcvcedw.JPG

Nel nostro reparto Stampe vengono proposti due tipi differenti di tecniche di stampa digitale diretta. La DTG (direct to garment) e la DTF (direct to film).  Entrambe queste tecniche permettono, attraverso l'uso di software e macchine digitali di ultima generazione di realizzare stampe di alta qualità pur mantenendo costi bassi anche su piccoli quantitativi.  

dfdfdf.JPG
transfer suisse.PNG
ApHandler.png

Il DTG è adatto per stampa su tessuti bianchi o per fare effetti vintage e/o old school. Il DTF invece ha il pregio di ottenere colori vivaci e coprenti anche su capi scuri e ha un'ottima resistenza a usura e lavaggi. 

La stampa digitale diretta utilizza la tecnologia a getto d'inchiostro, permettendo quindi di offrire al cliente tutto il ventaglio di colori (CMYK). 

L'area stampabile corrisponde a 40.65 cm x 53.54 cm. 

La DTG offre come ulteriore elemento innovativo la capacità di realizzare stampe su cerniere, cuciture e tasche di difficile lavorazione.

È consigliato il lavaggio a 30° e rimane comunque sconsigliato l'uso dell'asciugatrice al fine di preservare al meglio la qualità della stampa.

La macchina lavora con file png. Siamo in grado di adattare qualsiasi formato alle esigenze del cliente. 

Le stampe vengono inoltre salvate in dedicati Database in modo da permettere, in caso di necessità, ristampe facili e veloci.

La stampa digitale diretta si mostra particolarmente convenienti in caso di stampe molto colorate.

A lato della stampa digitale diretta vengono offerte anche le tradizionali tecniche di stampa come la serigrafia, più conveniente per stampe mono- o bicromatiche a partire dai 100 pezzi.